US Pozzolese – San Giuliano Nuovo 1-1. Episodio razzista?

pubblicato in: Prima squadra | 0

 

 

Si poteva osare di più

 

 

Inizia bene la giornata per la Pozzolese con un gran goal di Andrea Chille’ sul calcio d’angolo che con un’incornata perfetta deposita la palla in fondo al sacco del San Giuliano.
La stessa che sette giorni prima poteva chiudere la partita contro la Gaviese, ma che uesta volta l’attaccante bianco azzurro non fallisce.
La Pozzolese dopo il vantaggio cala di intensità e precisione ed invece di chiudere la partita si fa raggiungere al 45 minuto da Calderisi in posizione dubbia ma con il direttore di gara che convalida la rete del 1-1.

 

Con l’inizio del secondo tempo le squadre si studiano a centrocampo e sono poche le emozioni da entrambe le parti.
Ripartenze e contropiedi sempre ben gestite dalle difese.
Le squadre mantengono un sostanziale equilibrio e sembrano accontentarsi del pareggio.
Peccato che sia mancato un pò più di coraggio e di cuore da parte dei Biancoazzurri.

La Pozzolese mantiene il quinto posto dietro le prime ma loro non si accontentano.

Ora ci aspettano due incontri contro le squadre che ci precedono in classifica: Felizzano e Bon Bon Luese

 




Note del DS Aurelio: il calcio è il gioco più bello del mondo e dentro il rettangolo di gioco mettiamo in pratica il lavoro fatto in settimana, ma dalla tribuna l’imbecille è sempre in agguato.
Anche oggi sfodera il gesto più disgustoso che un essere umano può fare nei confronti di uno sportivo che cerca di correre più forte dell’avversario per portare la propria squadra alla vittoria.
Noi siamo la Pozzolese e la società non si ferma neanche di fronte ad un un gesto ignobile che vorremmo non vedere mai su qualunque campo di gioco.

 

 

Vogliamo anche ricordare il nostro giocatore Akuku che oltre ad essere stato sottoposto allo scherno idiota di uno spettatore è stato anche vittima di un brutto fallo da tergo.
Questo è un incidente, anche se piuttosto violento, di gioco. La conseguenza è che da domenica è ricoverato ed in osservazione a causa di un probabile ematoma al rene.

Al momento della pubblicazione è ancora ricoverato in attesa di una ennesima TAC.

La società US Pozzolese è solidale con il giocatore per le offese subite ed è vicina a lui e alla sua compagna augurandogli un pronto suo recupero senza altre complicazioni.

 

Forza AKUKU #cuorebiancoazzurro

 

 

 

Altre foto qui

 

image_pdfimage_print

Lascia una risposta