IN ALTA QUOTA, il cielo è sempre più azzurro a Pozzolo Formigaro.

pubblicato in: Prima squadra | 0

IN ALTA QUOTA,

 

il cielo è sempre più azzurro a Pozzolo Formigaro.

 

 

8 ottobre 2017 – US Pozzolese VS Canottieri 1-0

Con la rete di Akuku al 28 min del primo tempo la Pozzolese si porta al quinto posto in solitaria alle spalle delle grandi.

 

Quinta giornata di campionato e quinta formazione differente: oggi Diallo e il portiere Codogno fermi ai box, entrambi per problemi muscolari.

Mister Gianluca è costretto a cambiare:inserimento di Amodio-Akuku-Kamil e Hassan rispetto a domenica scorsa.

Gianluca, dopo aver lottato lo scorso anno nella amara stagione della retrocessione nel campionato di promozione, ha maturato esperienza e i risultati si cominciano a vedere.
Soprattutto nei cambi in corso di partita quando al 63esimo minuto inserisce Lepori per chiudere la partita (purtroppo la punta classe 95 si mangia letteralmente la chiusura in almeno 2-3 occasioni).

 

 

 

 

 

La Pozzolese non soffre mai nei 100 minuti di gioco e il bel gioco e gli schemi provati in allenamento si vedono con un miglioramento nel giro palla.
La coppia CellerinoVerone Accende il semaforo rosso all’attacco della Canottieri la quale è reduce da due vittorie consecutive.

La Pozzolese, senza pensare alle assenze forzate, alza il tiro inserendo addirittura dal primo minuto due classe 98: Kamil e il motorino Giambrone a dar battaglia al centro del campo che riescono a servire un’opaco Chille’ il quale al 20esimo minuto si fa parare un calcio di rigore.

Grazie ai terzini Bisio e Dott. Costantino le fasce vengono neutralizzate.
Hassan, al rientro dai guai muscolari, oggi si ricorda che il pallone é di tutti, smistandolo in splendide giocate.

 

 

 

La Classifica




 

Domenica si rigioca in casa contro la JuniorPontestura vincitrice oggi per 6-0 sull’Aurora.
I nostri ragazzi si dovranno preparare al meglio!

 

Nota del DS:
Questa settimana i risultati di tutte le squadre bianco-azzurre sono motivo di orgoglio e dopo tanti sforzi societari ci si aspetta la riposta del pubblico numeroso ad affollare lo splendido azzurro che regna sul terreno del Frassati.

 

 

E la juniores?

 

 

La juniores, sbagliando un rigore e facendosi un autorete, perde fuori casa contro la Fulvius.

La squadra è giovane e costruita in pochi mesi.

Errori di gioventù che possiamo e dobbiamo accettare.

 

Forza ragazzi

 

#cuorebiancoazzurro

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.