Juniores spumeggiante alla prima di campionato

pubblicato in: Prima squadra | 0

“Spumeggiante”

 

Inizia così la nuova era della juniores con la vittoria sulla Asca con il risultato di 7-3 con grande soddisfazione e con gli occhi lucidi del Direttore Sportivo Aurelio Massimo.

 




 

 

E chiediamo a lui il perché:

“Con la realizzazione della juniores che serve come serbatoio della prima squadra si completano tutte le categorie a disposizione
con addirittura doppie squadre in alcune leve.
Oggi siamo una società con grandi numeri e competitivi con tutte le altre squadre. Questa situazione ci mette alla pari con le società che fino a ieri ci guardavano dall’alto verso il basso.
Oggi la Pozzolese è cresciuta non solo nei numeri ma anche in qualita”

 

 

 

 

 

Veniamo alla partita.

La Pozzolese parte forte sotto gli ordini di mister Armento e bastano pochi minuti per portarsi in vantaggio:
al 14 minuto con Toure abile a sfruttare una indecisione della difesa avversaria.
Passano pochi minuti e al 18 min ci pensa Zambrano a portare sul 2-0 il risultato, splendidamente servito dal capitano Merlano che al 27 min si alza in cielo ed in aerea di rigore porta a 3 le marcature della Pozzolese.

 

 

 

Al 45 min del primo tempo,l’Asca accorcia le distanze e si va negli spogliatoi sul 3-1.

 

 

Inizia il secondo tempo è la squadra avversaria non ci sta a perdere, si scopre sulla fascia destra e permette l’intrusione di Keita per il 4-1
Successivamente ci pensa di nuovo Toure a chiudere la partita sul 5-1 al 20 min del secondo tempo.

Ma la partita si riaccende grazie ad un fallo di mano di Camara in aerea e rigore!!!
Il portiere Isah dice NO! e respinge il tiro dal dischetto.

 

 

 

 

 

Subito dopo non si capisce cosa decide il direttore di gara (fallo o non fallo per la Pozzolese) noi ci fermiamo e la palla termina in rete  portando il risultato sul 5-2.

 

La Pozzolese accusa il colpo ed in netta confusione e disorganizzazione permette all’Asca di portarsi sul 5-3 in contropiede.
La partita sembra riaprirsi incredibilmente ma la Pozzolese c’è, viva e compatta.

Si riprende per chiudere definitivamente la partita con 2 reti di un Camara scatenato al 47esimo e 48esimo minuto!!

 

 

 

 

 

I complimenti da parte del DS vanno a tutti ma uno in particolare lo dedica al numero 6 Gobinda che domenica scorsa era in panchina con la prima squadra vittoriosa sul Libarna per 3-0

 

E ora pensiamo alla prossima partita #cuorebiancoazzurro.

 

 

 

Altre foto le trovate nella nostra pagina facebook cliccando qui

 
Aggiungi ai Preferiti
 

 

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.