U.S. Pozzolese vince il derby con il San Giuliano Nuovo 5-3

pubblicato in: Prima squadra | 0

 

Testa alta e cuore bianco azzurro nel derby con il San Giuliano Nuovo

 

 

Il derby alessandrino se lo aggiudica dentro le mura del Frassati la squadra di Pozzolo formigaro.

Il San Giuliano è obbligata a vincere per evitare i play out e dopo solo 3 minuti si porta in vantaggio con un uno-due micidiale, reti di Parrinello e Pasino.




 

 

I giovani ragazzi di Aurelio danno uno sguardo alla panchina e aspettano il segnale del Mister che tranquillizza i suoi ragazzi dando la carica giusta:
con il risultato che un super Cottone insacca di testa portando il risultato sul 1-2.
Il San Giuliano riparte forte, non vuole i play out, e al 26esimo il bomber Pasino porta il risultato sul 1-3 e con questo risultato terminail primo tempo.

Dentro lo spogliatoio Mister Aurelio ricorda ai suoi giocatori che l’ultima partita casalinga bisogna vincerla per dedicarla ai suoi tifosi.

 

 

La carica del mister dà i suoi frutti e su azione di calcio d’angolo Diallo prende la traversa.
I ragazzi della Pozzolese consapevoli di non essere inferiori a nessuno ed ottimamente preparati non sentono la stanchezza, alzano la testa e conquistano il campo metro su metro.
Trascinati dall’entusiasmo e dai tifosi sempre vicini alla squadra, al 60esimo il classe 98 Jornea porta il risultato sul 3-2, e dopo sol i6 minuti un’altro classe 98 Giambrone da fuori area scarica in rete una bordata da fuori area firmando così il 3-3.

 

 

 

 

La partita sembra per una volta quest’anno girare a favore della Pozzolese quando per una incomprensibile frase il numero 9 Mutti viene espulso ed esce con le lacrime dal campo,
consapevole di non essere del tutto colpevole.

 

 

 

 

 

 

 

A 10 min dalla fine, avere il vantaggio numerico potrebbe portare ad essere una passeggiata per il San Giuliano Nuovo per portare a termine la partita senza sconfitta.
Ma qui sale in cattedra il cuore BIANCOAZZURRO dei ragazzi ed in 10 uomini la squadra porta a segnare la doppietta a Cottone e si porta sul 4-3.

 

 

 

 

Dalla panchina al 86esimo minuto si alza Todarello, frutto del vivaio Pozzolese oltre che mister nell’attuale settore giovanile.
Dopo solo 3 minuti dal suo ingresso, su passaggio dell’incontenibile Cottone, il piccolo/grande frutto Pozzolese si destreggia in area, difende come un leone la palla.
Schiena alla porta, prende il tempo giusto al suo marcatore, si gira e deposita in rete decretando così il risultato finale con un      TODAGOAL.

 

 

 

 

5-3 suffragato dall’urlo dei veri tifosi, quelli che hanno saputo soffrire per tutto l’anno e che hanno sempre dato fiducia a squadra e società.

Da notare in panchina la presenza di Chiulli Simone classe 2001 e Raffaele Rosiello classe 2000 entrambi provenienti dal settore giovanile Pozzolese. Questo significa credere nel futuro della società. 

Bravi ragazzi, grazie per quanto avete saputo darci.
Oggi avete fatto vedere cosa significa avere il #cuorebiancoazzuro

 

Altre immagini sulla pagina ufficiale: https://www.facebook.com/USPozzolese/

image_pdfimage_print

Lascia una risposta